programma settimanale escursioni - Lago Park Hotel Ristorante Molveno

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

programma settimanale escursioni

le nostre escursioni
Programma escursioni Molveno Gruppo di Brenta e Paganella  estate 2016
Lunedì 26 settembre:  Giro dei  rifugi della Val delle Seghe. Partenza dall’albergo ore 9,00 sino stazione a valle impianti risalita Pradel.  
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 32 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).

Mercoledì 28 settembre: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore (ore 4,30 sino a Pont del paride).  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30  Iscrizione  presso la rception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.

Venerdì 30 settembre: Malga Movlina Passo Bregn de l’Ors  e  periplo Dos Sabion. Da Molveno a Stenico e per Strada provinciale sino all’inbocco della Val d’Algone che si risale sino al Rifugio Ghedina e, previa acquisizione ticket di Euro 4,00 per vettura, sino a Malga Movlina, m.1810 ( Ultimi 4 Km strada bianca, abbastanza comoda. In totale 10 km da Stenico, 26 da Molveno). Di qui   al Passo Bregn de l’Ors e poi con il sentiero 357 al Dos Sabion, m.2102. Si scende ora in direzione nord alla Malga Gruale m.1790. Circa 200 metri di risalita ci portano al Monte Gruale, m.1961 e poi con  breve discesa di nuovo al Passo Bregn de l’Ors e alla Malga Movlina. Percorrenza 8,6 Km . Dislivello complessivo circa 650 metri. Difficoltà: medio facile. Tempo complessivo ore 5. Partenza da Molveno con auto propria  ore 08,30.  Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
Lunedì 19 settembre: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 32 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
Mercoledì 21 settembre: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore (ore 4,30 sino a Pont del paride).  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30  Iscrizione  presso la rception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
Venerdì 23 settembre: Cima Croz Dell’Altissimo (m.2339). Partenza dall’albergo alle ore 8.00. Salita con impianti Pradel. Stupenda escursione che regala panorami da sogno. Itinerario su tracciato misto roccia, prati e detriti. Abbastanza impegnativo per le ripide salite che portano su ariose e spettacolari creste. Pranzo al sacco. Dislivello: 820 m. Tempo di percorrenza: 6 ore.

 
Lunedì 12 settembre: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,30 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
Mercoledì 14 settembre : Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore (ore 4,30 sino a Pont del paride).  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30  Iscrizione  presso la rception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
Venerdì 16 Settembre: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 32 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).

 
Lunedì 5 settembre: Traversata del Brenta da Passo Grostè a Malga Spora. Lunga, mediamente impegnativa, ma splendida traversata delle Dolomiti di Brenta della durata di una giornata, per ammirare i migliori aspetti paesaggistici, ambientali ed escursionistici delle nostre montagne.. Itinerario:  Da Campiglio  al Passo del Grostè  con cabinovia (costo euro 12, ridotto 9). Dal Grostè con il sentiero 301  attraverso il Passo della Gaiarda e a malga Spora, m.1851, possibilità ristoro.  Dalla Malga Spora ad Andalo, circa 1,45 oppure   a   Molveno  con risalita del Passo  Dagnola, ore 2,30 (circa 5 -6 ore di cammino in totale).  Da Andalo ritorno con bus  o a piedi.  Dislivello salita:  m. 350 con ritorno a Molveno, 50 metri con discesa ad Andalo.  Dislivello discesa: 1400 o 1600  metri. Lunghezza Km  12,5. o 14  Prenotazioni entro le ore 18,00 del giorno antecedente. Partenza da Molveno con taxi alle ore 7,20. Costo Taxi, se almeno 8 partecipanti, Euro 13.
 
 
Mercoledì  7  settembre:  Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,00 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
 
Venerdì 9  settembre: Cima Croz Dell’Altissimo, m.2339. Partenza da MOLVENO  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.. Stupenda escursione che regala panorami da sogno. Itinerario su tracciato misto roccia, prati e detriti. Abbastanza impegnativo per le ripide salite che portano su ariose e spettacolari creste. Pranzo al sacco. Dislivello: 820 m. Tempo di percorrenza: 6/7 ore. Difficoltà:mediamente difficile per escursionisti con un minimo di allenamento e persone sportive.
 
Lunedì 29 agosto: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,30 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
Mercoledì 31 agosto: Escursione  al Rifugio Tommaso Pedrotti  alla Tosa, m.2491  con salita dalla Val Perse e sentiero 303 della Sega Alta.  Riservato ad escursionisti esperti ed allenati. Con Partenza dall’albergo ore 7,40. Salta con cabinovia Pradel. Di qui al Rifugio croz Altissimo, m.1430. Ora salita per il ripido sentiero 322 sino al bivio con il sentiero 303, quota 2480 circa (ore 3,30 da Pradel).  Da qui deviazione a ovest lungo il bellissimo sentiero attrezzato 303 o sentiero Orsi o della Sega Alta. Alcuni tratti attrezzati, richiesta assoluta assenza di vertigini. In altre due ore si arriva al Rifugio pedrotti con una accentuata salita finale. (ore 6 da Pradel ). Discesa a Molveno lungo il sentiero 319.  Difficoltà: assai impegnativo. Disloivello in salita: 1250 metri. Tempo totale: ore 8,m,30 – 9. Iscrizione  presso la reception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
Venerdì 2 settembre: Mercoledì  24 agosto: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore (ore 4,30 sino a Pont del paride).  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,00  Iscrizione  presso la reception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.

 
Lunedì 22 agosto: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,30 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.

 
Mercoledì 24 agosto: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore (ore 4,30 sino a Pont del paride).  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30  Iscrizione  presso la rception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
Venerdì 27 agosto: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 32 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
martedì 16 agosto:  Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale . Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 

 
Mercoledì 17 agosto: . Escursione con auto propria sino ai Laghi di Cornisello (m, 2110, circa 60 Km)  e da qui al Rifugio Segantini in Val d’Amola,  m.2373.  Pranzo opzionale  in rifugio). Partenza  ore 08,30, arrivo ai Laghi ore 09,45.  Durata percorso  ad anello circa 4,30  ore.  Ritorno in hotel ore 18,00 circa. Dislivello in salita metri 400 circa. Salita opzionale per i più “volonterosi” al Lago di Vedretta, m.2600. (aggiungere 2 ore)   Documentazione e cartine percorso presso la direzione. Iscrizioni entro il  giorno precedente entro ore 19,00
 
 
Venerdì  18  agosto: Malga Movlina Passo Bregn de l’Ors  e  periplo Dos Sabion. Da Molveno a Stenico e per Strada provinciale sino all’inbocco della Val d’Algone che si risale sino al Rifugio Ghedina e, previa acquisizione ticket di Euro 4,00 per vettura, sino a Malga Movlina, m.1810 ( Ultimi 4 Km strada bianca, abbastanza comoda. In totale 10 km da Stenico, 26 da Molveno). Di qui   al Passo Bregn de l’Ors e poi con il sentiero 357 al Dos Sabion, m.2102. Si scende ora in direzione nord alla Malga Gruale m.1790. Circa 200 metri di risalita ci portano al Monte Gruale, m.1961 e poi con  breve discesa di nuovo al Passo Bregn de l’Ors e alla Malga Movlina. Percorrenza 8,6 Km . Dislivello complessivo circa 650 metri. Difficoltà: medio facile. Tempo complessivo ore 5. Partenza da Molveno con auto propria  ore  08,30.  Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente

 
Lunedì 8 agosto: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore (ore 4,30 sino a Pont del paride).  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30  Iscrizione  presso la rception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
martedì 9 agosto:  Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per
 
strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale . Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
Venerdì 12 agosto: “Escursione ai Laghi  di San Giuliano”. Trasferimento con auto propria sino a Caderzone, Val Rendena, km 44. Di qui per strada in parte bianca sino a località Pozza delle Vacche, m.1485.  Inizia ora un percorso ad anello che passa dal Lago Vacarsa e dalla Bocchetta dell’Acqua Fredda, m. 2184. Di qui in circa 30 minuti  si scende ai laghi Garzonè e San Giuliano, m.1960. Pranzo opzionale al rifugio San Giuliano.   Ritorno per Malga Campo per sentiero sovrastante la Val di Genova. Magnifico panorama  sul versante orientale  dei ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, nonché sulle vette occidentali del Gruppo di Brenta.. Partenza dall’albergo ore 08,00. Tempo complessivo escluse soste: ore 5 circa.  Dislivello  in salita m. 700. Dislivello in  discesa   m 600 circa. Difficoltà E, facile. Ritorno in albergo alle 17,30 circa. Prenotazioni entro le ore 19,30 del giorno precedente.

 
Lunedì 1 agosto: giro del Gruppo Altissimo Lasteri Pizzo Gallino. Partenza    da Molveno alle ore 8 con impianto risalita. Difficoltà: impegnativo per i dislivelli, qualche tratto sdrucciolevole. Dislivello in salita metri 1100 circa. Dislivello in discesa m. 1100 circa.  Ore cammino: 6,30 – 7,00 , pause escluse. Ora rientro: 17,30 circa.  Costi: Euro 10  circa cabinovia Pradel. Pranzo a sacco a richiesta. Iscrizioni presso la direzione entro le ore 17,00 del giorno precedente.  Sosta per possibile ristoro presso Malga Spora
 

Mercoledì 3 agosto: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,30 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 

Venerdì 5 agosto: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 32 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).

 
Lunedì 25 luglio: Cima Croz Dell’Altissimo (m.2339). Partenza dall’albergo alle ore 8.00. Salita con impianti Pradel. Stupenda escursione che regala panorami da sogno. Itinerario su tracciato misto roccia, prati e detriti. Abbastanza impegnativo per le ripide salite che portano su ariose e spettacolari creste. Pranzo al sacco. Dislivello: 820 m. Tempo di percorrenza: 6 ore.
 
Mercoledì 27 luglio: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Dal rifugio in circa 40 minuti si può arrivare  alla suggestiva  Vedretta occidentale di Ambiez, nevaio  base di partenza della ferrata Brentari. Ritorno e sosta per pranzo, opzionale, al Rifugio Agostini.Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore. Sino Vedretta di Ambiez andata e ritorno  ore 5.  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30  Iscrizione  presso la rception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.

 
Venerdì 29 luglio. : “L’altra faccia del Brenta”. Escursione  da Passo del Grostè a Vallesinella. Magnifico itinerario sul versante occidentale del Gruppo  di Brenta dal Passo del Grostè ai rifugui Tuckett Brentei  Casinei e Vallesinella. Partenza dall’albergo ore 8,00. Trasferta con auto propria a Madonna di Campiglio Passo Campo Carlo Magno.Salita a Passo del Grostè con  cabinovia. Dislivello  in salita m. 190. Dislivello in  discesa   m 1070 circa. Difficoltà E, facile  (breve facile tratto attrezzato sul sentiero Bogani).  Tempo totale, escluse le soste: ore  5,30. Costi:  Andata cabinovia Euro 11,50, sconti per bambini. Parcheggio  auto Euro  7 circa, Navette da Vallesinella a Passo Campo Carlo Magno: € 2,00 Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno antecedente.

 
Lunedì 18 luglio: Malga Movlina Passo Bregn de l’Ors e  periplo Dos Sabion. Da Molveno a Stenico e per Strada provinciale sino all’inbocco della Val d’Algone che si risale sino al Rifugio Ghedina e, previa acquisizione ticket di Euro 4,00 per vettura, sino a Malga Movlina, m.1810 ( Ultimi 4 Km strada bianca, abbastanza comoda. In totale 10 km da Stenico, 26 da Molveno). Di qui   al Passo Bregn de l’Ors e poi con il sentiero 357 al Dos Sabion, m.2102. Si scende ora in direzione nord alla Malga Gruale m.1790. Circa 200 metri di risalita ci portano al Monte Gruale, m.1961 e poi con  breve discesa di nuovo al Passo Bregn de l’Ors e alla Malga Movlina. Percorrenza 8,6 Km . Dislivello complessivo circa 650 metri. Difficoltà: medio facile. Tempo complessivo ore 5. Partenza da Molveno con auto propria  ore  08,30. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 

 
Mercoledì 20 luglio: “L’altra faccia del Brenta”. Escursione  da Passo del Grostè a Vallesinella. Magnifico itinerario sul versante occidentale del Gruppo  di Brenta dal Passo del Grostè ai rifugui Tuckett Brentei  Casinei e Vallesinella. Partenza dall’albergo ore 8,00. Trasferta con auto propria a Madonna di Campiglio Passo Campo Carlo Magno.Salita a Passo del Grostè con  cabinovia. Dislivello  in salita m. 190. Dislivello in  discesa   m 1070 circa. Difficoltà E, facile  (breve facile tratto attrezzato sul sentiero Bogani).  Tempo totale, escluse le soste: ore  5,30. Costi:  Andata cabinovia Euro 11,50, sconti per bambini. Parcheggio  auto Euro  7 circa, Navette da Vallesinella a Passo Campo Carlo Magno: € 2,00 Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 

 
Venerdì 22 luglio. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).

 
Lunedì 11 luglio: “Escursione ai Laghi  di San Giuliano”. Trasferimento con auto propria sino a Caderzone, Val Rendena, km 44. Di qui per strada in parte bianca sino a località Pozza delle Vacche, m.1485.  Inizia ora un percorso ad anello che passa dal Lago Vacarsa e dalla Bocchetta dell’Acqua Fredda, m. 2184. Di qui in circa 30 minuti  si scende ai laghi Garzonè e San Giuliano, m.1960. Pranzo opzionale al rifugio San Giuliano.   Ritorno per Malga Campo per sentiero sovrastante la Val di Genova. Magnifico panorama  sul versante orientale  dei ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, nonché sulle vette occidentali del Gruppo di Brenta.. Partenza dall’albergo ore 08,00. Tempo complessivo escluse soste: ore 5 circa.  Dislivello  in salita m. 700. Dislivello in  discesa   m 600 circa. Difficoltà E, facile. Ritorno in albergo alle 17,30 circa. Prenotazioni entro le ore 19,30 del giorno precedente.
 

 
Giovedi 14 luglio: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale . Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 

 
Venerdì 15 luglio. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
Lunedì 4 luglio: Giro del   Lago  di Molveno e di Nembia. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 15,6 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 2,40 circa.
 

 
Mercoledi 6 luglio: Malga Movlina - Rifugio 12 Apostoli, m.2489.. Bella escursione nelle propaggini sud-occidentali del Gruppo di Brenta. Prima Colazione ore 07,00. Partenza da Molveno con auto propria  ore  07,30.  Alle 8,30 circa arrivo a Malga Movlina, m.1851, passando da Stenico e Val Algone (strada bianca, abbastanza comoda, per circa 8 km, ticket Euro 5,00 per ogni auto). Salita al rifugio passando per i Passi del Gotro e Bregn de l'Ors (Magnifica veduta sul sottostante   Lago di Valagola) e per il Pian di Nardis e Scala Santa, sentiero  354 e 307. Ore 3,00 circa. Dislivello salita e discesa m.800. Breve salita al Passo ai 12 Apostoli e ritorno dalla Val di Sacco con s. 341. Ore 2,45. Difficoltà EE: non impegnativo ad eccezione di alcune facili roccette prima del rifugio che presentano delle attrezzature fisse. Pranzo facoltativo  in rifugio: piatto unico con polenta e spezzatino Euro 12,00 In tutto il percorso eccezionale il panorama sull'antistante Gruppo della Presanella e sui ghiacciai dell'Adamello. Dal rifugio 12 Apostoli si respira "l'aria della Tosa", la regina del Brenta che assieme alla Cima di Ambiez domina le vedrette sottostanti
 
 
Giovedì 7 luglio: Escursione  in Val di Funes nel gruppo delle Odle. Da Molveno sino a Santa Magdalena di Funes  e poi al parcheggio Zanser Alm, m,1685. Da qui si percorre un bellissimo sentiero in quota (Adolf Munkel Weg) che regala panorami mozzafiato sulle vicinissime guglie delle Odle. Distanza totale circa 13 Km, dislivello in salita  921 metri, quota massima m.2044. Partenza dall’albergo ore 8. Distanza in auto solo andata Km: 110. Iscrizioni presso la direzione entro le ore 19,30 della sera precedente.
 

 
Venerdì 8 luglio . Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per il sentiero 602. Di qui a Cima Canfedin, Passo San Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa. Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno a piedi o con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente. Percorsi alternativi: a) Da Passo Sant’ Antonio sino a Cima Canfedin e Passo San Giacomo e ritorno agli impianti  per s.610, Tempo totale ore 5. B)  Passo Sant’ Antonio Canfedin Passo san Giovanni Molveno, tempo totale ore 6,00
 
 
Freitag 8 Juli: Über den Kamm der Paganella.  Von der La Roda Hütte zum St. Antonio-Pass über den Weg 602. Von hier zur Cima Canfedin, San Giacomo-Pass und zum Gasthaus Bait del Germano über die San Giovanni-Scharte. Möglichkeit zum Mittagessen. Zurück  zur Mittelstation am Doss Pelà, auf einer bequemen Forststraße. Höhenunterschied im Anstieg 280m, im Abstieg etwa 350 m. Gehzeit 4h ohne Pausen. Seilbahnkosten in Andalo 11,50 Euro (mit Molveno Card), Kinder bis 14 Jahren gratis. Start von Molveno mit dem eigenen Auto um 8.45 Uhr. Schwierigkeit: E, leicht. Anmeldung bis um 19.00 Uhr des  Vortags. Varianten: a) Vom St. Antonio-Pass bis zur Cima Canfedin und zum St. Giacomo-Pass  und zurück zur Seilbahn auf dem Weg 610, Gesamtzeit 5 Stunden. b) St. Antonio Pass , Canfedin, St. Giovanni-Pass, Molveno, Gesamtzeit 6 Stunden
 

 
Prenotazioni entro le 19 del giorno precedente.
 
Anmeldung bis um 19.00 Uhr des  Vortags.
 
Bookings must be made at the reception desk not later than 7pm of the previous day.

 
E’ richiesto un equipaggiamento minimale consistente in scarponcini da trekking o da montagna,
k-way, cappellino, borraccia, e zaino

 
Venerdì 24 giugno. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 


 
Lunedì 13 giugno: Giro del   Lago  di Molveno e di Nembia. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 15,6 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 2,40 circa.
 
Mercoledi 15 giugno: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,30 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
 
Venerdì 17 giugno. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 9,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
 
Programma settimanale escursioni Gruppo di Brenta Adamello e Paganella estate 2016
Martedì 7 giugno: Giro del   Lago  di Molveno. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 11 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 2,40 circa.
 
Mercoledì 8 giugno. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
Venerdì  10  giugno. Da Molveno ad Andalo  lungo il torrente Lambin e ritorno da Piof o da Via Belvedere. Comoda passeggiata che segue il corso del Rio Lambin lungo i fianchi della Paganella. Ritorno a Molveno per la stessa via o per il sentiero di Ron Valbiole Piof.  Partrenza dall’albergo alle ore 9,30.  Distanza km 5 circa. Dislivello salita  m.210. ( 350 con salita a Valbiole). Durata ore 4 ore  circa. Partenza dall’albergo ore 14,00.
 
Venerdi 3 giugno: Giro del   Lago  di Molveno. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 11,6 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 3,00 circa.
 
 
Prenotazioni entro le 20 del giorno precedente.
 
Anmeldung bis um 20.00 Uhr des  Vortags.
 
Bookings must be made at the reception desk not later than 8pm of the previous day.
 
 
Le escursioni possono subire variazioni o cancellazioni in base alle condizioni meteo
 
Excursions can be delayed or canceled according to weather conditions

Lunedì  21  settembre 2015: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe. Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800. Distanza: 14,5 Km circa. Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: media difficoltà, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
 
Mercoledì  23  settembre: Dalla Val di Ambiez alla Val dei Massodi. Partenza dal Rifugio Cacciatore in Val d'Ambiez, sentiero Palmieri basso o alto (attrezzato), Rifugio Pedrotti e Bocca di Brenta.  Arrivo a Molveno lungo la Val dei Massodi e Molveno. Ore percorrenza: 8 circa. Dislivelli: salita m.800, discesa m.1600. Costo jeep: Euro 10,00.  Partenza da Molveno con auto propria, da recuperare il pomeriggio/sera (car sharing),  sino a San Lorenzo in Banale, ore 07,30. Colazione ore 07,00. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno antecedente
 

 
Venerdì 25 settembre:  Cima Croz Dell’Altissimo. Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel. Stupenda escursione che regala panorami da sogno. Itinerario su tracciato misto roccia, prati e detriti. Abbastanza impegnativo per le ripide salite che portano su ariose e spettacolari creste. Pranzo al sacco. Dislivello:820 m. Tempo di percorrenza: 6/7 ore. Difficoltà: difficile per escursionisti con un minimo di allenamento e persone sportive.
 

 
Lunedì  14  settembre: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe. Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800. Distanza: 14,5 Km circa. Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: media difficoltà, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
 
 
Mercoledì  16  settembre: Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore.  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,40. Ritorno verso le 16.
 
Iscrizione  presso la reception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
        
 
Venerdì 18 settembre:  Malga Movlina - Rifugio 12 Apostoli, m.2489.. Bella escursione nelle propaggini sud-occidentali del Gruppo di Brenta. Prima Colazione ore 07,00. Partenza da Molveno con auto propria  ore  07,20.  Alle 8,30 circa arrivo a Malga Movlina, m.1851, passando da Stenico e Val Algone (strada bianca, abbastanza comoda, per circa 8 km, ticket Euro 5,00 per ogni auto). Salita al rifugio passando per i Passi del Gotro e Bregn de l'Ors (Magnifica veduta sul sottostante   Lago di Valagola) e per il Pian di Nardis e Scala Santa, sentiero  354 e 307. Ore 3,00 circa. Dislivello salita e discesa m.800. Breve salita al Passo ai 12 Apostoli e ritorno dalla Val di Sacco con s. 341. Ore 2,45. Difficoltà EE: non impegnativo ad eccezione di alcune facili roccette prima del rifugio che presentano delle attrezzature fisse. Pranzo facoltativo  in rifugio: piatto unico con polenta e spezzatino Euro 13,00 circa. In tutto il percorso eccezionale il panorama sull'antistante Gruppo della Presanella e sui ghiacciai dell'Adamello. Dal rifugio 12 Apostoli si respira "l'aria della Tosa", la regina del Brenta che assieme alla Cima di Ambiez domina le vedrette sottostanti.
 

 
Prenotazioni entro le 19 del giorno precedente.
 
Le escursioni possono subire variazioni o cancellazioni in base alle condizioni meteo
 

Lunedì 7 settembre: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale . Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente. Percorsi alternativi: a) Da Passo Sant’ Antonio sino a Cima Canfedin e Passo San Giacomo e ritorno agli impianti  per s.610, Tempo totale ore 5. B)  Passo Sant’ Antonio Canfedin Passo san Giovanni Molveno, tempo totale ore 6,00
 

 
Mercoledì  9  settembre:  Dalla val Ambiez alla Val di Jon lungo la Sella di Colmalta
 
Impegnativa escursione che tocca una zona selvaggia e poco frequentata del Gruppo di Brenta Meridionale.
 
Dal Rifugio al Cacciatore San Lorenzo  si imbocca in direzione sud ovest il sentiero 348 che dapprima in leggera discesa porta alla Busa di Senaso. Da qui si devia verso sud est passando sotto le pendici orientali dei Marugini e in costante ascesa si raggiunge la Sella di Colmalta, m.2276 , circa 3 ore dal Rifugio.  Con una ripida discesa in circa 30 minuti si raggiunge la bella piana del Lago e della malga di Asbelz, m.2016.
 
Qui si aprono due possibilità: a) o scendere con il ripido sentiero 349 per la ripida Val di Jon e arrivare al Ponte di Baesa in circa 2 ore e 15 minuti. (circa 6 ore la durata totale, Km 10,5, dislivello in salita m.650, in discesa 1650); b) proseguire con il sentiero 348 e dopo aver superato  la Selletta del Monte Piz, m.2148, scendere ai bei pascoli di Malga Vallandro per raggiungere infine, dopo circa 3 ore e 20 minuti  di cammino, l’abitato di Seo, frazione di Stenico (7 ore la percorrenza totale, circa 14 Km, 700 metri dislivello in salita, 1800 in discesa).
 
Partenza dall’albergo ore 8,30 con auto propria sino a San Lorenzo in Banale, salita con jeep sino al Rifugio al Cacciatore, m.1821, costo Euro 10, solo andata.
 
Prenotazione entro le ore 19 del giorno precedente. Consigliate scarpe da montagna con buona presa e bastoncini per la discesa.
 
 
Venerdì 11  settembre: RIFUGIO PEDROTTI  2491m - BOCCA DI BRENTA 2550 m.*
 
Partenza dall’albergo alle 8,20. RIsalita con cabinovia sino a Pradel.
 
Lungo la via “classica” di accesso al Gruppo di Brenta da sud!  Dislivello da non sottovalutare, ambiente mozzafiato e la catena degli Sfulmini con il Campanile Basso che ci accompagnano durante tutta l’escursione. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello: 1150 m. Tempo di percorrenza andata e ritorno: 7/8 ore.  Difficoltà: Impegnativo per il dislivello e lo sviluppo.
 
  
 
Lunedì 31 agosto: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale . Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente. Percorsi alternativi: a) Da Passo Sant’ Antonio sino a Cima Canfedin e Passo San Giacomo e ritorno agli impianti  per s.610, Tempo totale ore 5. B)  Passo Sant’ Antonio Canfedin Passo san Giovanni Molveno, tempo totale ore 6,00
 

 
Martedì  1  settembre:  Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore.  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,40. Ritorno verso le 16.
 
Iscrizione  presso la reception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 

Giovedì  3  settembre: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe. Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800. Distanza: 14,5 Km circa. Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: media difficoltà, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 

 
Prenotazioni entro le 19 del giorno precedente.
 

 
Le escursioni possono subire variazioni o cancellazioni in base alle condizioni meteo
 

 
Lunedì 24 agosto: Giro del   Lago  di Molveno. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 11,6 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 3,00 circa.
 

 
Mercoledì  26  agosto: Giro dei  rifugi della Val delle Seghe. Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800. Distanza: 14,5 Km circa. Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: media difficoltà, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz. Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
 
Giovedì  27  agosto:  Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Discesa  dal rifugio lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani. Di qui deviazione, opzionale, a sinistra sino a Malga Ben e ritorno alla via di salita con il s.351b sino a Località Pont del Paride, m. 1557. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (800 sino a Vedretta di Ambiez). Dislivello complessivo  discesa in caso di deviazione per Malga Ben: m.1050. Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore.  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,40. Ritorno verso le 16.
 

 
Venerdì  28  agosto. Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale . Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente. Percorsi alternativi: a) Da Passo Sant’ Antonio sino a Cima Canfedin e Passo San Giacomo e ritorno agli impianti  per s.610, Tempo totale ore 5. B)  Passo Sant’ Antonio Canfedin Passo san Giovanni Molveno, tempo totale ore 6,00
 
 
Lunedì 17 agosto: Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente. Percorsi alternativi: a) Da Passo Sant’ Antonio sino a Cima Canfedin e Passo San Giacomo e ritorno agli impianti  per s.610, Tempo totale ore 5. B)  Passo Sant’ Antonio Canfedin Passo san Giovanni Molveno, tempo totale ore 6,00
 

 
Mercoledì  19  agosto: Giro del   Lago  di Molveno e di Nembia. Partenza ore  09,00 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 15,6 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 3,20 circa.
 
 
Venerdì  21  agosto. Escursione a Malga Ceda di Villa e Malga  Andalo. Salita lungo il ripido sentiero 332 che offre bellissimi scorci su Molveno. Sosta al Rifugio Malga Andalo.  Con il sentiero 332 b ci si porta  dapprima alla vicina Malga di ceda di Villa e poi alla ex Malga Ceda Bassa. Da qui ritorno in valle per la strada del Bondai, sentiero 325.  Dislivello m. 600 circa. Durata ore 4,15. Difficoltà: mediamente impegnativo. Partenza dall’albergo ore 9.
 
 
Lunedì 10 agosto: “L’altra faccia del Brenta”. Escursione  da Passo del Grostè a Vallesinella. Magnifico itinerario sul versante occidentale del Gruppo  di Brenta dal Passo del Grostè ai rifugui Tuckett Brentei  Casinei e Vallesinella. Partenza dall’albergo ore 7,30. Trasferta con auto propria a Madonna di Campiglio Passo Campo Carlo Magno.Salita a Passo del Grostè con  cabinovia. Dislivello  in salita m. 190. Dislivello in  discesa   m 1070 circa. Difficoltà E, facile  (breve facile tratto attrezzato sul sentiero Bogani).  Tempo totale, escluse le soste: ore  5,30. Costi:  Andata cabinovia Euro 11,70, sconti per bambini. Parcheggio  auto Euro  7 circa, Navette da Vallesinella a Passo Campo Carlo Magno: € 2,00 Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
 
 
Mercoledì  12  agosto. Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Dal rifugio in circa 50 minuti si può arrivare  alla suggestiva   Forcolota di Noghera. Si ritorna verso il Rif. Agostini e si scende  lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani e al Rifugio Cacciatore. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (700 sino a Forcolota di Noghera). Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore. Sino Forcolota di Noghera andata e ritorno  ore 5.  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30.  Iscrizione  presso la reception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
 
Venerdì  14  agosto. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,40 circa  con Molveno Card).
 
 
Lunedì 3 agosto: Escursione ai Rifugi Croz Altissimo e Selvata. escursione a piedi da Molveno  al Rifugio Croz Altissimo, m.1430, e Selvata, m.1630. Partenza dall’albergo a piedi alle ore 8,30 sino alla cabinovia di Pradel e salita con la stessa sino alla stazione intermedia (costo biglietto con card Euro 5,50 circa). Tratto Pradel Croz Altissimo lungo il sentiero 340, ore 1,30 circa.  Salita al rifugio Selvata ore 0,45 circa. Pranzo facoltativo al rifugio.  Ritorno   a Molveno per sentiero 319 e per la  forestale della Val delle Seghe sino al campeggio. Di qui con autobus urbano  o a piedi ritorno in albergo.Tempo percorrenza  ore 4,00 – 4,30 (andatura non sostenuta). Dislivello salita circa 300 metri, dislivello discesa circa 800 metri. Possibilità di abbreviare il percorso rinunciando alla salita al rifugio Selvata.. Possibilità cestino da viaggio, su richiesta, in albergo.
 
.
 
Mercoledì  5  agosto. Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di San Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 08,45 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente. Percorsi alternativi: a) Da Passo Sant’ Antonio sino a Cima Canfedin e Passo San Giacomo e ritorno agli impianti  per s.610, Tempo totale ore 5. B)  Passo Sant’ Antonio Canfedin Passo san Giovanni Molveno, tempo totale ore 6,00
 
 
Venerdì  7  agosto. Escursione  al Rifugio Agostini in Val Ambiez.  Con propria auto da Molveno a San Lorenzo, Località Baesa (11Km). Da qui con jeep  salita  al Rifugio Cacciatori, m.1830. Salita a piedi lungo il sentiero 325 al rifugio Agostini, m.2410, ore 1,45 circa. Dal rifugio in circa 50 minuti si può arrivare  alla suggestiva   Forcolota di Noghera. Si ritorna verso il Rif. Agostini e si scende  lungo la sinistra orografica della Val di Ambiez  sino alla Busa dei Malgani e al Rifugio Cacciatore. Da qui ritorno a San Lorenzo con Jeep. Dislivello salita e discesa: m.580 sino rifugio Agostini (700 sino a Forcolota di Noghera). Tempo percorrenza solo sino Rifugio Agostini andata e ritorno: 3,30 ore. Sino Forcolota di Noghera andata e ritorno  ore 5.  Costo Jeep: Euro 17,00. Bimbi sino a 12 anni sconto 50%. Partenza dall’albergo ore 08,30.  Iscrizione  presso la reception entro le ore 19,00 del giorno antecedente.
 
 
Lunedì 27 luglio: Escursione con auto propria sino ai Laghi di Cornisello (m, 2110, circa 60 Km) Partenza ore 08,00, arrivo ai Laghi ore 09,15.  Durata percorso  ad anello circa 3 ore.  Ritorno in hotel ore 18,00 circa. Dislivello in salita metri 300 circa (600 nel caso del Lago Vedretta). Salita opzionale per i più “volonterosi” al Lago di Vedretta, m.2600. (aggiungere 2,30 ore)   Documentazione e cartine percorso presso la direzione. Iscrizioni entro il  giorno precedente entro ore 19,00
 

 
Mercoledì  29  luglio. “Escursione ai Laghi  di San Giuliano”. Trasferimento con auto propria sino a Caderzone, Val Rendena, km 44. Di qui per strada in parte bianca sino a località Pozza delle Vacche, m.1485.  Inizia ora un percorso ad anello che passa dal Lago Vacarsa e dalla Bocchetta dell’Acqua Fredda, m. 2184. Di qui in circa 30 minuti  si scende ai laghi Garzonè e San Giuliano, m.1960. Pranzo opzionale al rifugio San Giuliano.   Ritorno per Malga Campo per sentiero sovrastante la Val di Genova. Magnifico panorama  sul versante orientale  dei ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, nonché sulle vette occidentali del Gruppo di Brenta.. Partenza dall’albergo ore 07,30. Tempo complessivo escluse soste: ore 5 circa.  Dislivello  in salita m. 700. Dislivello in  discesa   m 600 circa. Difficoltà E, facile. Ritorno in albergo alle 17,30 circa. Prenotazioni entro le ore 19,30 del giorno precedente.
 

 
Venerdì  31  luglio. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,00 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 
 
Lunedì 20 luglio: Escursione con auto propria sino ai Laghi di Cornisello (m, 2110, circa 60 Km) Partenza  ore 08,30, arrivo ai Laghi ore 09,45.  Durata percorso  ad anello circa 3 ore.  Ritorno in hotel ore 18,00 circa. Dislivello in salita metri 300 circa (600 nel caso del Lago Vedretta). Salita opzionale per i più “volonterosi” al Lago di Vedretta, m.2600. (aggiungere 2,30 ore)   Documentazione e cartine percorso presso la direzione. Iscrizioni entro il  giorno precedente entro ore 19,00
 

 
Mercoledi 22 luglio: Val Genova e Cascate di Nardis e Lares, sentiero delle Cascate . Con auto propria sino a Pinzolo e per la Val di Genova sino ai parcheggi Ponte Verde, Km 59 da Molveno). Con doppia navette sino a Malga Bedole. Ritorno ai parcheggi lungo il “sentiero delle Cascate”. Tempo  percorrenza ore 3,00 circa, lunghezza Km 8 o 14 nel caso di percorrenza sino a Ponte Verde. Dislivello in discesa m.420 o 684 . Durata 3,00 – 4,30 circa. Partenza  dall’albergo ore 08,30.
 
 
Venerdì 24 luglio. Giro dei  rifugi della Val delle Seghe.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  
 
Un classico, relativamente facile e panoramico itinerario ad anello che percorre tutta la Val delle Seghe, facendo tappa ai rifugi Croz dell’Altissimo, m.1430, Selvata, m.1630 e alla Malga di Andalo, m.1370. Pranzo al sacco o in rifugio. Dislivello salita: 320 m. Dislivello discesa: m.800.  Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Difficoltà: facile, con un brevissimo tratto attrezzato ed esposto. Possibilità di accorciare il tragitto ritornando a valle dal Rifugio Croz.  Iscrizione: entro le ore 19,00 del giorno antecedente presso la reception.  Partenza dall’albergo ore 8,30 sino  stazione a valle impianti risalita Pradel.  Salita con impianto (costo Euro 6,00 circa  con Molveno Card).
 

 
Martedì 14 luglio: Dalla Val di Ambiez  al Pian della Foschera lungo la Forcella Bregain
 
Con la jeep sino al rifugio Cacciatori San Lorenzo, m1821. Ci si porta alla Busa dei Malgani, m.1935 e da qui si imbocca il panoramico sentiero 351 che  porta dapprima   alla Malga Ben e poi con una breve risalita finale alla Forcella Bregain. Di qui su bel sentiero tra grandi praterie si raggiunge il Pian della Foschera e poi  La Ri ed  il Rifugio Alpenrose. Dal rifugio ancora un paio di chilometri con una risalita di 100 metri  e conseguente discesa  sino  nei pressi di Senaso. Dislivello in salita  circa  250 metri, in discesa 1100. Lunghezza Km 10,2.
 

 
Giovedì 16 luglio: SENTIERO DEI FIORI – LUNGO LA PRIMA LINEA ITALIANA DELLA GRANDE GUERRA Celebre itinerario di notevole interesse paesaggistico, naturalistico e storico, che si snoda attorno ai 3000 metri di quota sulle creste tra il Castellaccio ed il Pisgana, antica linea di confi ne con l’Impero austro-ungarico. Ripercorre gli arditi camminamenti, le gallerie e i triceramenti della prima linea italiana durante la Grande Guerra. Incantevole e maestoso il panorama sulle vette e i ghiacciai dell’Adamello e dell’Ortles Cevedale. Pranzo al sacco e risalita in cabinovia a carico dei partecipanti. Partenza dall’albergo ore  05,20. Ritrovo: ore 6.30 Spiazzo – uffi cio Pro loco, trasferimento in pullman. (sin qui con auto propria). Trasferimento in pullmann sino al Passo Tonale. Discesa in Val di genova Quota di partecipazione: 50,00 euro. Dislivello salita: 400 metri, Dislivello  discesa 1500 metri.
 
Tempi indicativi: ore 1,15 da Passo Paradiso a Passo Castellaccio, m.2960.
 
Ore 1,15 dal Castellaccio alla Capanna Amici della Montagna, m.3160 (Passo Lagoscuro)
 
Ore 0,40 dalla Capanna Amici della Montagna al Passo Lagoscuro, m.2970;
 
ore 1,30 circa da Passo Lagoscuro al Rifugio Mandrone, Città di Trento, m. 2449
 
ore 2,20  dal Rifugio Mandrone a Pian di Bedole, m.1584.
 
Set ferrata ed eventuali ramponi fornito dall’organizzazione. Ritorno in albergo verso le 19,00. Iscrizione obbligatoria presso ufficio Apt entro il giorno precedente.
 
 
Donnerstag 16 Juli WEG DER BLUMEN - ENTLANG DER ITALIENISCHEN FRONTLINIE DES 1. WELTKRIEGES
 
Ein Pfad mit bemerkenswerter Aussicht und historischem Rückblick der sich rund um die 3.000 Höhenmeter auf den Kämmen zwischen dem Castellaccio und der Pisgana abspielt, wo ehemals die antike Grenze der Österreichisch-Ungarischen Monarchie verlief. Der Pfad verläuft entlang der bitter umkämpften Wehrgänge, Tunnel und Schützengräben der ersten Frontreihe der italienischen Streitkräfte während des großen Krieges. Geradezu atemberaubend und majestätisch eröffnet sich der Ausblick über die Gipfel und Gletscher des Adamello und des Ortles Cevedale. Das Mittagessen wird in Form eines Jausenpackets stattfinden, ein Teil des Aufstieges wird mit der Seilbahn zurückgelegt wobei die Kosten von den Teilnehmern getragen.
 
Abreise vom Hotel aus um 05:20, Treffpunkt um 06:30 bei Spiazzo- ufficio proloco, Transfer im Bus (bis dorthin Anreise im eigenen Fahrzeug). Transfer im Bus bis Passo Tonale. Abstieg  in Val di Genova.
 
Teilnehmerbeitrag: 50,00 euro.  Aufstieg: 400 Höhenmeter, Abstieg: 1500 Höhenmeter
 
Ungefähre Zeiten:  1,15 Stunden von Passo Paradiso bis Passo Castellaccio, 2960m
 
1,15 Stunden von Castellaccio alla Capanna Amici della Montagna, 3160m
 
40 Minuten von Capanna Amici della Montagna bi zum Passo lagoscuro, 2960m
 
1,30 Stunden vom passo Lagoscuro zum Rifugio Mandrone, Cittá di Trento, 2449m
 
2,20 Stunden von Rifugio Mandrone a Pian die Bedole, 1585m.
 
Klettersteigausrüstung und eventuell benötigte Steigeisen werden von der Organisation zur Verfügung gestellt, Rückkehr zum Hotel gegen 19:00
 
Obligatorische Anmeldung beim Zentum Apt spätestens bis zum Vortag.
 
 
Thursday  July 16th: Path of the Flowers- Following the first line of the Italian battle line during the great war. Memorable itinerary filled with impressive landscapes, natural and historical places taking place at round about 3000 metres in altitude on the crests between the Castellaccio and the Pisgana, where the border of the former austro-hungarian monarchy was. The path retraces the daring walkways, tunnels and trenches of the first italian battle line of the great war. Enchanting and utterly breathtaking the view over the summits and glaciers of the Adamello and the Ortles Cevedale. Lunch has to be taken care of by everyone individually as a luchbag, we will be using the cable railways to ease a part of the ascent, paid by the participants individually. Departure: from the Hotel at 05:20 am
 
Meeting point 06:20 at Spiazzo- ufficio Proloco, transfer by bus to Passo Tonale. Decent to Val di Genova. Participation fee: 50,00 euro. Hight difference going up: 400 m; Hight difference going down: 1500 m
 
Approx. amount of time for each part: 1,15 hours from Passo Paradiso to Passo Castellaccio, 2960 m;
 
1,15 hours from Castellaccio to Capanna Amici della Montagna, 3160 m;
 
40 minutes from Capanna Amici della Montagna to Passo Lagoscuro, 2970 m;
 
1,30 hours from Passo Lagoscuro to Rifugio Mandrone, Cittá di Trento, 2449 m;
 
2,20 hours from Rifugio Mandrone to Pian di bedole, 1584 m.
 
Any kind of gear for the clibing route and eventually needed crampons will be supplied.
 
Arrival at the hotel at 19:00, registration mandatory at the bureau Apt on the previous day at the latest
 
 
Venerdì 17 luglio:  Lungo la  Cresta  della Paganella. Dal Rifugio La Roda a  Passo S. Antonio, per strada bianca. Di qui a Cima Canfedin, Passo san Giacomo e Ristoro Bait del Germano sopra la Bocca di san Giovanni. Sosta pranzo opzionale.  Ritorno a Doss Pelà, stazione intermedia, per comoda forestale .. Dislivello in salita m.280, in discesa m.350 circa.  Percorrenza ore 4,00, escluse le pause. Costo impianto risalita Andalo Euro 11,50, (con Molveno Card), bimbi sino 14 anni gratis. Partenza ore 09,30 da Molveno con auto propria. Difficoltà: E, facile. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
 
Lunedì 6 luglio: Giro del   Lago  di Molveno e di Nembia. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 15,6 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 2,40 circa.
 

 
Martedì 7 luglio: Escursione lungo il  canyon del Rio Novella.  Circa 42 Km da Molveno. Si prende per Sanzeno e da qui a sinistra  per Banco. Affascinante escursione guidata lungo il Rio Novella. Circa 600 gradini per 2 km di percorrenza e 150 metri di dislivello. Costo Euro 9, bambini Euro 6. Partenza dall’albergo alle 8,30 con auto propria. Prenotazioni entro le 19 del giorno precedente.
 
 
Mercoledi 8 luglio: escursione a Madonna di Campiglio  giro dei 5 laghi. Partenza da Molveno con mezzo proprio ore 07,15 per Madonna di Campiglio, Parcheggio 5 Laghi–. Salita con Cabinovia 5 Laghi . Affascinante escursione  in alta quota tra le montagne del Gruppo Presanella ad ovest di Madonna di Campiglio in uno scenario fiabesco costellato da tanti laghi glaciali con una superba e costante veduta sul Gruppo di Brenta. Durata circa 4 ore escluse le soste. Dislivello globale in salita m.350, esclusa  digressione facoltativa  al Lago Nambrone. Salita con la Cabinovia  “5 Laghi” discesa con la Cabinovia Pradalago. Partenza da Molveno con auto propria alle ore 7,15, ritorno verso le ore 18,00. Costo impianti solo discesa Euro 7 ciascun impianto, totale 14. Pranzo a sacco a richiesta.  Difficoltà: Non molto  impegnativo, abbastanza lungo con diversi saliscendi, circa 9 km. Ritorno a Molveno verso le ore 18 circa. Iscrizioni presso la direzione entro le ore 19,00 del giorno antecedente
 
 
Venerdì 10 luglio. Cima Croz Dell’Altissimo. Partenza da MOLVENO  Ritrovo ore 8.30 partenza impianti Pradel. Stupenda escursione che regala panorami da sogno. Itinerario su tracciato misto roccia, prati e detriti. Abbastanza impegnativo per le ripide salite che portano su ariose e spettacolari creste. Pranzo al sacco. Dislivello:820 m. Tempo di percorrenza: 6/7 ore. Difficoltà: difficile per escursionisti con un minimo di allenamento e persone sportive.
 
 
Lunedì 29 giugno: Giro del   Lago  di Molveno. Partenza ore  09,30 dall’albergo. Facile  e panoramica escursione  lungo le bellissime sponde del Lago. Lunghezza 11 Km circa. Dislivello ml.100.  Durata ore 2,40 circa. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 

 
Mercoledi 1 luglio: Lago di Tovel e San Romedio: bellissima escursione che presuppone uno spostamento con auto propria per circa  90 Km complessivi. Da Molveno si arriva ai parcheggi in prossimità del Lago di Tovel, del quale in circa un’ora si percorre tutto il giro. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
Eremo di San Romedio: Da Molveno a Sanzeno, con auto propria, circa 35 km. Parcheggio di fronte al Museo Retico, località Casalini. Percorso suggestivo, scavato nella roccia, ma con adeguate protezioni, sviluppo km 2,5. Tempo percorrenza  45 minuti. Dislivello circa 100 metri. Partenza ore 9 da Molveno.
 
 
Venerdì 3 luglio. Val Genova e Cascate di Nardis e Lares, sentiero delle Cascate . Con auto propria sino a Pinzolo e per la Val di Genova sino ai parcheggi. (Km 59 da Molveno). Con navette sino a Malga Bedole. Ritorno ai parcheggi lungo il “sentiero delle Cascate”. Tempo  percorrenza ore 3 circa. Partenza ore  08,30 dall’albergo. Prenotazioni entro le ore 19,00 del giorno precedente.
 
 

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu